CLORO

prodotti chimici

Il cloro (simbolo chimico Cl) è un agente chimico igienizzante e sbiancante impiegato per la igienizzazione e depurazione delle acque.

Come prodotto chimico per la igienizzazione dell’acqua della piscina il cloro Astralpool si presenta sotto varie forme: tricloro granulare e in polvere, dicloro granulare, pastiglie di cloro rapido e pastiglioni di tricloro.

 

Qual è il tipo di cloro più adatto alla vostra piscina?

In realtà non esiste un formato di cloro più adatto.

 

Il tricloro in polvere e granulare (in grani) Astralpool si presentano con il 90% di cloro utile, esso ha un basso grado di solubilità, ciò significa che si scioglie lentamente per cui la sua azione è più lenta ma più duratura nel tempo. Ideale per essere utilizzato nei dosificatori di cloro. Adatto alla manutenzione dell’acqua della piscina: igienizzata, pulita e brillante.

Il dicloro granulare Astralpool si presenta con il 55% di cloro utile, esso ha, invece, una alta solubilità, per questo viene maggiormente impiegato nelle clorazioni shock, quando è necessario trattare un’acqua che sta già virando verso il colore verde. Il dicloro Astralpool è un prodotto non-corburente, cioè possiede un grado di pericolosità inferiore rispetto al passato, questo in base alla nuova normativa vigente.

Le pastiglie di cloro rapido Astralpool da 20 g si presentano con il 50% di cloro utile, sono noncorburenti e vengono anch’esse impiegate nelle clorazioni shock, quando l’acqua può già aver assunto un aspetto più torbido e verdastro. Il vantaggio della pastiglia è che essa si presenta, per sua natura, già sotto forma di dose e , al contrario della polvere, non deve essere pesata o misurata.

Le pastiglie di tricloro Astralpool da 250 g si presentano con il 90% di cloro utile, vengono utilizzate nelle clorazioni lente, cioè di mantenimento dell’acqua della piscina: igienizzata, pulita e brillante.

Vantaggi nell’utilizzo del cloro

  • Il cloro rende inattivi un ampio spettro di agenti patogeni (batteri e virus) naturalmente presenti nell’acqua della piscina
  • E’ facilmente misurabile e dosabile
  • E’ sicuro, se usato correttamente, in quanto è impiegato da moltissimi anni nella igienizzazione anche delle acque potabili
  • E’ economico

Svantaggi nell’utilizzo del cloro

  • Può diventare inefficace se il PH non è mantenuto su livelli ideali fra 7.0 e 7.2; per questo motivo la manutenzione dell’acqua della piscina sempre pulita, igienizzata e brillante può essere difficile perché è sempre necessario controllare sia il livello di Ph che di cloro. Risulta inutile clorare abbondantemente la piscina se il Ph è fortemente instabile.
  • Forma le clorammine, sottoprodotti del cloro che possono legarsi all’azoto e dare irritazione agli occhi, alle mucose e alla pelle, oltre che odore sgradevole.
  • Forma sottoprodotti come alogenati e clorofenoli che a lungo termine possono diventare tossici.
DICLORO GRANULARE 55%
TRICLORO IN POLVERE
PASTIGLIE DI CLORO RAPIDO

Per ricevere un preventivo personalizzato

Contattaci